domenica 23 ottobre 2016

Il pandolce a modo... tuo.

Non è una ricetta, bensì una "formula".
Ma prima di dire altro, forse è il caso di spiegare cosa intendo per "pandolce": un pane che pane non è,  ricco per la presenza di uova, latte e olio, fatto con il lievito istantaneo, senza zucchero, cotto in forno nello stampo da plumcake, in modo da poterlo servire a fette regolari.
Dolce per la presenza di frutta secca o fresca.

Lo faccio la sera, così è pronto per la colazione del giorno dopo.
La cosa divertente è che ogni volta è diverso, e non c'è limite ai gusti da provare (la frutta secca va rinvenuta in acqua o liquore, e tagliata a pezzetti):
Nocciole e albicocche secche
Fichi secchi e rosmarino
Uvetta e noci
Pera e gocce di cioccolato
Marron glacee
Fichi freschi
Fragole e cioccolato bianco
Ma anche gusti meno "dolci", per una colazione decisamente salata:
Olive, timo e buccia di limone
Cipolla e pancetta (già cotti!)
Dadini di groviera e semi di papavero

Inoltre è possibile usare la farina o la miscela di farina che si preferisce, anche senza glutine (io di solito faccio un blend con quello che trovo in dispensa).



Se volete provare, la formula è questa:

300g farina
1 bustina lievito istantaneo (non vanigliato!)
una presa di sale
3 uova
2.5 dl latte o yogurt
0.5 dl olio evo
max 300g di altri ingredienti a pezzetti

Versare nello stampo rivestito con carta forno. Infornare per 40' a 180º.

mercoledì 19 ottobre 2016

Big Slouchy

Non era mia intenzione, ma quel che avrei voluto essere verde e magenta è risultato rosa e panna, ed un rosso e marrone è venuto rosa antico... colpa di una svista colossale nelle temperture di colorazione della lana (ok, la prossima volta metto gli occhiali, giuro!)
Ma il gomitolone è così tenerone che, pur non essendo amante del rosa, in nessuna sfumatura (se non accanto al grigio, in un contrasto che trovo affascinante come i Gun 'n Roses che cantano Sweet Child), ho deciso di non tingerlo ulteriormente.


Poi, pensando a come poter utilizzare questi 100 metri di romanticume all'ennesima potenza, ho sferruzzato un berrettone, il Big Slouchy.
Eccolo, fatto con il rosa antico:


Nel caso in cui vi scappasse di fare un berrettone romanticone trovate il gomitolo nel mio shop Koloro Studio su Etsy, ed il modello qui:

Filato: 1 gomitolo di Koloro Studio Bulky yarn 100% lana (100gx100m)
Ferri: dritti misura 10mm
Tensione: 8 maglie in 10cm
Con questa tensione la lavorazione è morbida, e si ottiene una taglia comoda. Per una taglia M è possibile campionare 8,5 maglie (che si ottengono facilmente se si ha una mano stretta, oppure scegliendo un ferro n.9)

Non lavorare la prima maglia di ogni riga, questo rende più agevole cucire i bordi.

Avvia 48 maglie.
Riga 1. (1 dritto, 1 rovescio)
Riga 2. a rovescio
Ripeti 1. and 2.

Dopo 24 righe, comincia a diminuire:
Riga 1. (4 dritti, 2 dritti insieme)
Riga 2. a rovescio
Riga 3. (3 dritti, 2 dritti insieme)
Riga 4. a rovescio
Riga 5. (2 dritti insieme)

Spezza il filo, passalo nelle 16 maglie rimaste e cuci gli orli laterali dal rovescio con un ago da lana. Nascondi le codine.

venerdì 14 ottobre 2016

Una zucca per cappello!

Scroll down for English version

Dopo aver pubblicato il modello per l'uomo sobrio, ecco quello per la bambola spiritosa: il berretto-zucca per la Barbie!


Qui la modella è una Lammily, ma anche Ken lo indossa alla festa di Halloween...
A proposito di festa, siete tutti invitati alla festa di Magicalcrumbs su Facebook: partecipate all'evento postando la foto della festa delle vostre bambole!!!


P.S. se volete fare anche voi il vostro berretto-zucca, trovate le istruzioni nello shop Magicalcrumbs su Etsy.


English version
After the hat for the "sober" man, here is the one for the witty doll: pumpkin hat for Barbie!
in the first photo the model is a Lammily, but also Ken wears it at the Halloween party... and talking about parties, you are all invited to the Magicalcrumbs Halloween party on Facebook: attend the event by posting a photo of your dolls party!!!
Note: you can find tha hat (and the PATTERN) in my shop Magicalcrumbs on Etsy.

giovedì 13 ottobre 2016

Il Berretto SOBRIO!

Scroll down for english version



Se il filo è sottile è altamente probabile che il berrettino, anche quello più semplice, sembri non finire mai. Ma questo l'ho fatto in poche ore: è facile, solo mezzo gomitolo di Koloro Studio fingering, ovvero una cinquantina di grammi, ed un design perfetto per l'uomo che non vuole assolutamente nulla che non sia sobrio... parola che una knitter potrebbe finire con l'odiare!
Insomma, lo consiglio vivamente se volete fare un berretto per un uomo che fa del "sobrio" il suo mantra!

Ferri circolari da 40cm, 3.5mm (o della misura necessaria per ottenere la giusta tensione)
Filato Koloro Studio fingering, 100gx400m, circa mezzo gomitolo (un colore sobrio!!!)
Tensione 20 maglie in 10cm, a coste 2/2

Avvia 120 maglie. Lavora circolare a coste 2/2.
A circa 25 cm di altezza:
Giro 1 : (2 dritti insieme, 2 rovesci insieme) tot. 60 maglie
Giro 2 : (1 dritto, 1 rovescio)
Giro 3 : 30 p2dir (passa 2 m una alla volta, infila ferro sinistro per dare un dritto)
Giro 4 : a dritto
Giro 5 : 15 p2dir
Giro 6 : 7 p2dir, 1 dritto
Taglia il filo, passalo dentro le 8 maglie rimaste, tira e ferma le codine con l'ago da lana.

English version

If yarn is thin even the simplest hat seems to never end. But this one took me only a few hours: it's easy, just half a ball of Koloro Studio fingering, or fifty grams. And, above all, a perfect design for the man who does not want anything but simple ... a word that a knitter might end up hating!
In short, I highly recommend it if you want to knit something for a "sober" man!

Needles: 3.5mm / US4 (circular 40cm/16" or/and dpns) - or size to fit gauge
Yarn: Koloro Studio fingering (100g x 400m), 0.5 balls
Gauge: 20 sts in 10cm/4" in pattern rib 2/2

Cast on 120 sts. Join. Work rib 2/2 for approx. 25 cm from the bottom. Decreasing:
Round1 = (k2tog, p2tog) tot. 60sts
Round2 = (k1, p1)
Round3 = 30 ssk
Round4 = knit all
Round5 = 15 ssk
Round6 = 7 ssk, k1
Cut yarn, pull through remaining 8 sts and tie off. Weave in ends.