giovedì 11 febbraio 2016

Tempo di marmellate

Se vi capita di trovarvi sotto mano due chili di arance non trattate, non perdete l'opportunità di fare la marmellata.
Questa è la mia.

Arance bionde biologiche 2kg
Zucchero semolato 600g
Mela 1 di  media grandezza
+
una pentola capiente  in  acciaio
una piccola grattugia
un frullatore  ad  immersione
2 vasetti  da  mezzo litro con tappi a vite

Riempi  d’acqua una pentola capiente, immergi vasetti e coperchi  e  porta ad  ebollizione  – devono  bollire  per  almeno  10 minuti.  Lasciali asciugare capovolti su un panno pulito.

Lava  e  asciuga  le  arance. Grattugia la  buccia –  solo  la  parte colorata  – e  mettila  da  parte. Con un  coltello sbuccia le  arance,  affetta la  polpa  e  uniscila  alle bucce  grattugiate.  Aggiungi  la  mela,  pelata  e  tagliata a  dadini. Quindi  unisci  lo  zucchero (metà  peso  –  se  la  frutta  fosse  1.2kg circa,  allora  lo  zucchero  da  aggiungere  sarebbe  600g).
Metti  in  pentola,  porta  ad  ebollizione,  poi  abbassa  la  fiamma  e lascia  cuocere per  40  minuti. Frulla  grossolanamente  il  contenuto  della  pentola,  rimetti  sul fuoco  per 15-20  minuti,  sempre  mescolando.
Versa nei vasetti,  chiudi  e  capovolgi.  Non  rimetterli  dritti prima che  siano ben raffreddati.

Buona giornata!

Nessun commento:

Posta un commento